#Whirlpool adotterà presto #Alexa, dispositivo creato da Amazon per l’interazione vocale, nei suoi frigoriferi e nei suoi forni. Alexa è una sorta di assistente digitale e costituisce uno standard ampiamente adottato anche in altri campi, così come nel settore della domotica domestica.Quindi il famoso colosso mondiale degli elettrodomestici diventa sempre più attivo nel rendere le abitazioni domestiche più smart, grazie alla possibilità di controllare le funzioni dei nostri elettrodomestici semplicemente con l’uso della voce, in assonanza con altre funzioni tipicamente interessate a questo tipo di interazione domestica negli spazi abitativi, come serramenti, luci, allarmi, riscaldamento e condizionamento, ecc.

Queste funzioni sono state presentate in anteprima all’ultimissima edizione del CES a Las Vegas e sono una vera e propria anticipazione del futuro, visto che tutti gli elementi che compongono questo nuovo modo di interagire fra utente e apparecchi cominciano a fondersi fra loro andando a far comunicare settori finora apparentemente isolati ognuno nel suo campo di utilizzo.

Per fare un banale esempio, potremo consultare il menu e il contenuto del frigo tramite comando vocale azionando così in simbiosi frigorifero e schermo TV, collegati a loro volta tra loro on line, oppure attraverso l’automobile connessa mentre stiamo andando a fare la spesa.

Whirlpool dichiara entro l’anno il lancio degli elettrodomestici con questa nuova feature che si aggiunge alle conosciute possibilità di controllo offerte dal sistema 6° Senso Live.

Open chat
1
Salve,
come possiamo aiutarti?
Powered by