In occasione dei suoi 40 anni di attività, #AstraCucine ha rinnovato il proprio sito internet e l’immagine di molti suoi prodotti, introducendo numerose novità fra cui le nuove cucine XXL.

Con l’occasione l’azienda ha anche riaffermato la sua vocazione Green ribadendo l’assoluta ecosostenibilità della sua produzione e l’attenta selezione dei materiali anche sotto questo particolare aspetto. Il tutto nell’ottica di una continua ricerca volta al miglioramento del prodotto e alla introduzione di nuove tecnologie e finiture.

Astra cucine utilizza in tutti i suoi prodotti materiali provenienti da piantagioni rinnovabili appositamente create, rifiutando categoricamente l’utilizzo di legnami provenienti da foreste primarie.

Per quanto riguarda i pannelli in agglomerato, essi derivano esclusivamente da legno riciclato e vantano infatti il marchio ‘Garantito PANNELLO ECOLOGICO 100% legno riciclato’. Inoltre, per quanto riguarda l’emissione di formaldeide, Astra Cucine utilizza materiali che rispettano le normative tedesche, ben più severe di quelle italiane. I melaminici utilizzati sono quindi esclusivamente in classe E1.

Per quanto riguarda le cucine classiche con ante in massello spessore 2,5 cm, anch’esse utilizzano solo legni provenienti da piantagioni rinnovabili appositamente gestite. In nessun caso vengono utilizzate materie prime in via di esaurimento.

Per maggiori informazioni sulla qualità e sui modelli Astra Cucine vi attendiamo nel nostro showroom a Roma. Ascani Arredamenti opera a Roma all’insegna della qualità dal 1955.

astra cucine-ascani1